U.P.S.U.O.S. Università Popolare ed Ente di Formazione Professionale C.F. 93478790723
Attività professionale di cui la Legge 14 gennaio 2013, N° 4

Informativa sulla Privacy:

Il nostro sito non esamina i Cookie e non interagisce in alcun modo con i dati dei vostri PC.

Come migliorare la postura secondo gli antichi cinesi

 

Gli antichi cinesi, come i moderni psicologi e medici, consideravano una buona postura come la chiave per mantenere il vigore fisico e la salute spirituale. Secondo la medicina tradizionale cinese e la filosofia cinese, la postura e l'andatura hanno un importante ruolo a livello fisico e non solo: costituiscono, infatti, anche un indice del proprio carattere morale. Da qui il proverbio cinese: stai in piedi come un pino, siedi come una campana, cammina come il vento, stenditi come un arco.

Quando si trattava di educazione, i cinesi erano molto rigorosi. I bambini non erano solo educati alla conoscenza tecnica o teorica, ma venivano guidati a esercitare correttezza e auto-disciplina, che si manifestava nel comportamento e nelle parole di ogni giorno.

Testi filosofici e di formazione come il Libro dei Riti e Norme per essere buoni studenti e bambini hanno formato i cinesi per secoli e millenni sulla giusta postura, così come sull’etica, la moralità e il giusto modo di comportarsi. Questa coltivazione del portamento personale è centrale nell’intera visione cinese del mondo, che prima di tutto aspira all’eccellenza spirituale e poi al successo materiale come risultato naturale. 

STARE IN PIEDI COME UN PINO